F1: QUALIFICHE ROSSE A MONACO

0 Condivisioni

A Monaco si corre in zona Rossa. Un super Charles mette la sua Ferrari in pole position nel Gp di casa

AVEZZANO – E come potevamo noi cantare con il piede “rosso” sopra il cuore? Questo è quanto si staranno chiedendo in casa Mercedes dopo la poco brillante prestazioni in qualifica delle frecce nere, che hanno mostrato molti limiti per tutto il week-end di Monaco. Partirà, infatti, solo in settima posizione il pluricampione Hamilton che le ha provate tutte ma nulla da fare: le Rosse a Monaco non si passano. A salvare il bilancio del sabato ci pensa Bottas con la seconda Mercedes, che partirà in 3^ piazza.

Chi ha fatto il miracolo è la Ferrari con Charles Leclerc, il quale ha compiuto un giro da giganti per mettere la Rossa al primo posto sulla griglia; un giro magistrale che nessuno è riuscito a replicare nei momenti successivi a testimonianza anche del gran lavoro che stanno facendo in Ferrari per riportare il Cavallino al livello che più gli compete in Formula 1. Si è vista, infatti, una macchina molto agile nelle curve lente e in tutti quei tratti più guidati dei circuiti facendo vedere i notevoli progressi fatti in termini aerodinamici e trazione. Anche l’altro pilota Sainz ha compiuto una ottima prestazione guadagnando la 4^ piazza con degli ottimi guizzi in prima posizione, compiendo dei giri super per tutto il week-end. Da segnalare che Sainz non ha potuto compiere l’ultimo giro veloce in quanto negli ultimi secondi le qualifiche sono state interrotte per un incidente di Leclerc, che ha preso le barriere subito dopo il suo giro top. Una Ferrari, quindi, che promette spettacolo sulle strade del Principato.

Tra le due Ferrari, quindi, abbiamo Max Verstappen su Red Bull che partirà al fianco di Leclerc con Bottas in terza posizione.

Domani la partenza sarà fondamentale poiché, in un circuito come Monaco non si passa, pertanto conservare le prime posizioni, significa già mettere una buona ipoteca sulla vittoria della gara.

Grande spettacolo si preannuncia per il gp di Monaco domani, domenica alle ore 15,00.

Restate sintonizzati.

LA GRIGLIA DI PARTENZA

1. Charles Leclerc (Ferrari)

2. Max Verstappen (Red Bull)

3. Valtteri Bottas (Mercedes)

4. Carlos Sainz (Ferrari)

5. Lando Norris (McLaren)

6. Pierre Gasly (AlphaTauri)

7. Lewis Hamilton (Mercedes)

8. Sebastian Vettel (Aston Martin)

9. Sergio Perez (Red Bull)

10. Antonio Giovinazzi (Alfa Romeo)

11. Esteban Ocon (Alpine)

12. Daniel Ricciardo (McLaren)

13. Lance Stroll (Aston Martin)

14. Kimi Raikkonen (Alfa Romeo)

15. George Russell (Williams)

16. Yuki Tsunoda (AlphaTauri)

17. Fernando Alonso (Alpine)

18. Nicholas Latifi (Williams)

19. Nikita Mazepin (Haas)

20. Mick Schumacher (Haas)