COVID: SI VACCINA A QUASI 106 ANNI A SULMONA

1 Condivisioni

Nonna Giusi è una maestra in pensione originaria dell'Aquila

SULMONA – È sicuramente un record quello che si è verificato ieri pomeriggio a Sulmona dove una donna di quasi 106 anni si è sottoposta al vaccino. Si tratta di Giuseppina Patriarca, affettuosamente conosciuta a Sulmona come nonna Giusi.

Originaria dell’Aquila, Giuseppina, maestra in pensione, dal 2009 vive a Sulmona. Nata il 6 novembre del 1915, oggi pomeriggio è stata accompagnata dalla sua badante al palazzetto dello Sport dell’Incoronata per la somministrazione del vaccino Pfizer, come riportato da Ansa.it.

Sorridente, come sempre, ha salutato cordialmente medici e infermieri, ringraziandoli del vaccino e andando via tranquilla, dopo qualche settimana di attesa dell’iniezione che la mette al riparo dal virus.